Business Game

Un racconto molto particolare della giornata del Business Game

Un video che è quasi un trailer di quello che sarà il docufilm "Bootstrap".

Riprese e montaggio: Salvatore Pellegrino.

6 stand espositivi, 6 gruppi d’impresa, una sola competizione

Il Business game è un evento fieristico all’aperto, dove tutti gli altri studenti degli istituti superiori di Caltanissetta sono i giudici inconsapevoli della gara. Ogni studente partecipa al gioco come “consumatore”, acquistando tramite le card ricaricabili Bootstrap i beni e i servizi venduti dai sei gruppi di impresa, determinando il successo di tre delle sei idee di business concorrenti.

I vincitori del Business Game accedono all’ultima fase progettuale, che vede i team accompagnati in un percorso di accelerazione a loro dedicato e che culmina con lo “Start-up Day”.

L'evento è una grande festa dello spirito d'iniziativa, dedicata agli studenti e pensata per stimolare in loro un senso si consapevolezza di se stessi e delle proprie capacità, per trasmettere gli strumenti utili a creare un progetto per il proprio futuro e per metterli in contatto con chi contribuisce a realizzare lo sviluppo imprenditoriale del territorio.

Catania, Palermo e Messina e molte realtà universitarie e del Terzo Settore sono presenti al “Wake Up! Business Game” in qualità di partner del progetto e con attività da proporre agli studenti, come il contest “Wake Up! Pitch” e l’orientamento universitario.

Numeri in gioco

Studenti coinvolti
1600
Fatturato (in € x 10)
4200
Gruppi d'Impresa
6
Guadagni (in € x 10)
2300

Le migliori foto dell'evento